Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie

Dimensioni testo

Il Comune di Lizzano in Belvedere, grazie all’adesione al Fondo Sociale Europeo Plus – FSE+ ha potuto ampliare, per l’anno educativo 2022/2023, il numero dei posti disponibili nei servizi educativi per la prima infanzia. Dal 01/09/2022 è stato possibile inserire ulteriori 5 bambini e bambine presso il nido di infanzia "Asilo Martini" nella sezione lattanti. I posti aggiuntivi sono stati ricoperti dai minori collocati nella graduatoria considerando l'ordine di punteggio ottenuto in base ai criteri previsti dal Regolamento per l'Iscrizione al Nido d'Infanzia e appartenenti a famiglie con attestazione ISEE pari o inferiore a € 40.000,00.

Dimensioni testo

il Consiglio comunale è convocato  il giorno 21 novembre 2023 alle ore 20:30 Solita sala delle Adunanze, per la trattazione del seguente ordine del giorno integrato da una proposta urgente:

 

1. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE

2. RATIFICA DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 60 DEL 20.09.2023 E N. 77 DEL 16.11.2023 AVENTI AD OGGETTO "VARIAZIONE D'URGENZA AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2023-2025".

Allegati:
Scarica questo file (Consiglio Comunale 21.11.2023 .pdf)cc 21 11 23[ ]103 kB
Dimensioni testo

Pubblicata la graduatoria definitiva, approvata con determina dirigenziale n. 346/2023, dei beneficiari del contributo alle famiglie per la frequenza dei centri estivi, nell'ambito del Progetto per il contrasto alle povertà educative e la conciliazione vita lavoro 2023, promosso dalla Regione Emilia Romagna e finanziato dal FSE.

 Il progetto ha la finalità di offrire un sostegno economico alle famiglie che hanno la necessità di utilizzare i servizi estivi per bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni (nati dal 01/01/2010 al 31/12/2020) - o fino ai 17 anni (nati dal 01/01/2006 al 31/12/2020) se con disabilità certificata con L.104/1992 - residenti nei Comuni del Distretto dell’Appennino Bolognese.

 La graduatoria definitiva comprende gli Ammessi e i Non ammessi per mancanza di requisiti.

I contributi verranno liquidati dai Comuni di residenza a tutti gli Ammessi.

Per informazioni è possibile contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dimensioni testo

E’ pubblicata la graduatoria provvisoria, del distretto dell’Appennino Bolognese, delle famiglie che hanno fatto richiesta di contributi alle famiglie “Progetto per il contrasto alle povertà educative e la conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi anno 2023” POR FSE 2014/2020 e PR FSE+2021/2027 approvato con DGR 376/2023.
La graduatoria provvisoria distrettuale è ordinata sulla base del valore ISEE relativo a prestazioni agevolate rivolte a minorenni in ordine crescente con priorità, in caso di valori ISEE uguali, al minore di età inferiore. Le domande dei bambini/e, ragazzi/e con disabilità certificata ai sensi della Legge 104/1992 sono prime pari merito in quanto non soggette al criterio ISEE.

Per verificare lo stato della domanda nella graduatoria provvisoria consultare l’elenco allegato, le domande sono identificabili con il numero di protocollo dell’Ente.

Le domande contenenti l’iscrizione a più centri sono ripetute con lo stesso numero di protocollo e con un sub.

Le domande ammissibili sono  nello stato: “PROVVISORIAMENTE AMMESSE” in quanto non sono ancora stati eseguiti i controlli sui requisiti minimi;

Nelle domande “PROVVISORIAMENTE AMMESSE CON RISERVA” sono già state rilevate difformità da sanare con integrazioni.  

Gli interessati potranno, entro il termine inderogabile del 20/09/2023, presentare ricorso motivato avverso la predetta graduatoria o comunque trasmettere ogni documento o informazione utile ad integrare e/o rettificare la stessa rispetto agli elementi istruttori a disposizione dello scrivente ufficio, al seguente indirizzo Pec:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

Trascorso tale termine non sarà più possibile richiedere rettifiche e si procederà all’approvazione della graduatoria definitiva e all’erogazione del contributo, se spettante.

La graduatoria definitiva di distretto con la quale verranno assegnati i contributi verrà approvata a seguito dell’acquisizione della “Dichiarazione di presenza e quietanze” da parte dei soggetti gestori dei centri estivi accreditati e delle fatture/ricevute relative alle quote effettivamente pagate dalle famiglie per la frequenza dei minori nel periodo da giugno a settembre 2023 e dei controlli in corso sui requisiti per beneficiare del contributo di cui all’avviso pubblico.

I contributi verranno assegnati dai comuni di residenza, dopo l’approvazione della graduatoria definitiva, fino ad esaurimento del budget distrettuale assegnato dalla Regione Emilia Romagna.

Per informazioni contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dimensioni testo

COMMEMORAZIONE DEL 79° ANNIVERSARIO DELL'ECCIDIO DI CASA BERNA

Il programma della giornata di domenica 24 settembre 2023 prevede:

ore 09:45 Casa Berna

Saluto del Sindaco Sergio Polmonari e posa corona al monumento dei caduti.

Intervento del rappresentante dell'ANPI

 

ore 11:00 Vidiciatico

Santa Messa nella cappella del cimitero e posa corona al Sacrario dei caduti

 

La cittadinanza è invitata.

 

Il Sindaco

Sergio Polmonari

 

Allegati:
Scarica questo file (programma manifestazione.pdf)programma manifestazione.pdf[ ]600 kB
Dimensioni testo

Procedura di evidenza pubblica per la selezione di cittadini residenti o domiciliati  nel territorio italiano di età compresa tra i 18 e i 50 anni interessati a partecipare alle attività formative del “CAMPUSDIFORMAZIONEIMPRENDITORIALE”  propedeutiche all'avvio della start up "Centro servizi di Comunità" per il miglioramento dell'attrattività del borgo storico di Monteacuto delle Alpi (Turismo sostenibile, eventi culturali, agricoltura biologica, castanicoltura selettiva, albergo diffuso, guide escursionistiche, gestione di eco bivacco, etc.)

 

La domanda potrà essere presentata da cittadini maggiorenni di età compresa tra i 18 e i 50 anni inviando il proprio curriculum vitae aggiornato, datato e firmato come da modello A in allegato al Bando inderogabilmente a pena di esclusione entro e non oltre le ore 12:00 del 09 settembre 2023 attraverso una delle seguenti modalità:

- modalità cartacea all'Ufficio Protocollo del Comune di Lizzano in Belvedere, Piazza G. Marconi n.6, negli orari di apertura al pubblico;

- modalità telematica inviando tramite PEC (posta elettronica certificata) all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il corso di 350 ore complessive sarà articolato in 100 ore con didattica frontale e 250 ore in modalità stage e si terrà presso il "Centro Visita Parco Regionale del Corno alle Scale" situato in via Roma, 41 a Lizzano in Belvedere (Bo) normalmente il sabato mattina di ogni settimana dalle ore 9,30 alle 14,30. In casi particolari si potranno svolgere lezioni con didattica a distanza o con corsi video/audio preregistrati. Le lezioni tipo stage verranno condotte da imprenditori, insegnanti, personale specializzato, ecc al fine di rendere operative le conoscenze acquisite. 

Ai partecipanti sarà corrisposto un gettone di presenza di circa 7,5 euro/ora. 

Nel caso che il numero delle domande di partecipazione sia superiore alle 15 unità una commissione selezionerà i concorrenti con maggiori titoli desumibili dal curriculum vitae e da un colloquio orale. 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente numero telefonico: Omoboni 347.5297543

Dimensioni testo

Anche per quest'anno la Regione Emilia Romagna rinnova le opportunità di inizio anno scolastico di contributo libri di testo, borse di studio e trasporto pubblico gratuito. Tutte le domande si presentano con SPID del genitore o facente funzione e gli Sportelli Sociali sono attrezzati a fornire assistenza.

 

Per approfondire:

 

BdS e libri:

https://scuola.regione.emilia-romagna.it/notizie/in-evidenza/borse-studio-contributi-libri-2023-24-aperti-bandi

 

Trasporto gratuito:

https://mobilita.regione.emilia-romagna.it/saltasu/come-fare-la-richiesta-di-abbonamento-gratuito

Dimensioni testo

PROROGA TERMINE DOMANDE PER INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA' FORMATIVE DEL  “CAMPUS DI FORMAZIONE IMPRENDITORIALE” - SCADENZA DOMANDE ORE 12:00 DEL 31/07/2023 

PROPEDEUTICHE ALL'AVVIO DELLA START UP “CENTRO SERVIZI DI COMUNITA’” PER IL MIGLIORAMENTO DELL' ATTRATTIVITA' DEL BORGO STORICO DI MONTEACUTO DELLE ALPI (TURISMO SOSTENIBILE, EVENTI CULTURALI, AGRICOLTURA BIOLOGICA, CASTANICOLTURA SELETTIVA,ALBERGO DIFFUSO,GUIDE ESCURSIONISTICHE,GESTIONE DI ECO BIVACCO, ECC.)

Si comunica che è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande per le attività formative del "Campus di formazione imprenditoriale" : il nuovo termine, come indicato nella determina dirigenziale n.257 del 14/07/2023 è stato fissato alle ore 12:00 del 31/07/2023.

Login Form

Iscrizione Newsletter

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2013 Comune di Lizzano in Belvedere - P.iva 00529241200 - C.F. 01025300375