Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Dimensioni testo

Sabato 22 luglio a Lizzano in Belvedere si svolgerà La terza edizione di “Belvedere Belpensare” , organizzata dal Comune di Lizzano in Belvedere e interamente dedicato nel decimo anniversario  dalla sua scomparsa a Enzo Biagi e al suo grande insegnamento di voce libera del giornalismo italiano.

Ne parleranno, nella piazza del Municipio, con inizio alle ore 17,00, la figlia Bice Biagi, l’assessore Regionale alla Cultura Massimo Mezzetti, i giornalisti Walter Veltroni, Ferruccio de Bortoli e Loris Mazzetti. Coordinerà la giornata Marco Marozzi.

Oltre alla manifestazione di sabato l’Amministrazione Comunale di Lizzano in Belvedere  ha deciso di dedicare il 2017 alla memoria di Enzo Biagi con una serie di appuntamenti che proseguiranno domenica 6 agosto con la presentazione del libro di Loris Mazzet­ti “Non perdiamoci di vista” con  Massimo Gramellini, e  mercoledì 9 agosto, giorno del compleanno di Enzo Biagi, con una messa nella chiesa di Pianaccio celebrata dall’Arcivescovo di Bologna S.E.  Matteo Maria Zuppi.

E’ il modo con il quale  la comunità di Lizzano intende ricordare il suo concittadino più illustre, che sulle sue montagne spesso ritornava e che  qui era di casa come testimoniano le sue parole impresse  anche sulla facciata del Centro documentale a Lui dedicato  Ho girato il mondo da cronista, ma in fondo non sono mai andato via da Pianaccio".