Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie

Dimensioni testo

Applicazione dell’Intesa e dei relativi documenti attuativi per le assegnazioni di concessioni di aree
pubbliche ai fini dell’esercizio di attività artigianali, di somministrazione di alimenti e bevande e di
rivendita di quotidiani e periodici in attuazione dell’Accordo della Conferenza Unificata del 16
luglio 2015 nei Comuni di Alto Reno Terme, Camugnano e Lizzano in Belvedere

Dimensioni testo

 

Non è uno scherzo! Venerdì 2 dicembre nel centro della cittadina estense verrà inaugurata infatti una pista da sci di ben 70 metri. L’appuntamento è alle ore  18.30 in piazza XXIV maggio (all’acquedotto) alla presenza del sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, con l’accensione dell’albero di Natale regalato dall’Unione dei Comuni dell'Alto Reno cui seguirà un’esibizione della squadra agonistica dello sci club Tuttobianco del Corno alle Scale mentre l’evento si concluderà alle 19 con una spettacolare fiaccolata offerta dai maestri di sci della scuola sci Corno alle Scale. Non solo, grazie alla disponibilità dei maestri di sci nelle giornate successive verranno impartire gratuitamente lezioni di sci a tutti i bambini di Ferrara e a tutti i ragazzi scuole della città che vorranno provare l’emozione dello sci.

 

Il tutto è stato organizzato dall’Unione Alto Reno  che metterà a dispsozione degli operatori dell’Appennino un apposito spazio per la promozione turistica nelle giornate del 2, 3 e 4 dicembre.

Dimensioni testo

Si comunica che è in pubblicazione dal 23 novembre al 23 dicembre 2016 l'avviso pubblico per la richiesta di contributi, rivolto a particolari categorie sociali beneficiarie di tariffe agevolate di abbonamento annuale di trasporto per l'anno 2016.

In allegato è possibile prendere visione dell'avviso in forma integrale e scaricare il modello per presentare relativa domanda:

i modelli da utilizzare sono altresì disponibili presso lo sportello sociale del Comune che è a disposizione degli utenti sia per informazioni che per assistenza nella compilazione e presentazione delle domande.

Preme ricordare che i termini per presentare suddetta domanda sono i seguenti:

dal 23 novembre al 23 dicembre 2016.

Contatti Sportello Sociale:

Tel. 0534/51711 Fax 0534/51536

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Dimensioni testo
Il Comune, a seguito del recente insediamento dei rifugiati presso la struttura Vecchio Mulino di Vidiciatico,  intende ringraziare tutti i cittadini che hanno accolto nel migliore dei modi queste persone e che hanno fornito concretamente il loro aiuto, in varie maniere.
Al fine di ottimizzare la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti ci preme comunicare che, anche a seguito di accordi con la Cooperativa Open Group, chiunque intenda continuare a fornire un aiuto concreto, in termini di vestiario, scarpe, generi alimentari o quant’altro, è invitato a prendere direttamente contatti con la Cooperativa stessa ai seguenti recapiti:
Numero di servizio struttura - 342/8190600
Referente struttura - Barbara 345/0269374
Si informa inoltre che per i prossimi 10 giorni la referente e gli altri collaboratori presenti in struttura saranno abbastanza presi dal disbrigo delle pratiche iniziali necessarie all’attivazione delle utenze (acqua, luce, cucina etc) nonchè ai colloqui individuali con gli ospiti ed al disbrigo degli adempimenti anagrafici e sanitari del caso, pertanto coloro che intendono dare il loro contributo sono invitati ad attendere qualche giorno prima di mettersi in contatto con la Cooperativa stessa.
 
L’ufficio servizi sociali è a disposizione per eventuali chiarimenti
Tel. 0534/51711

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dimensioni testo

Il Gal Appennino Bolognese ha elaborato il Piano di Azione di Sviluppo Locale per il periodo 2014-2020, il cui obiettivo è il miglioramento della vita e la creazione di nuove opportunità per l’Appennino attraverso il  protagonismo dei   soggetti locali e la valorizzazione delle risorse territoriali. Il Piano consentirà di attivare investimenti sul territorio dell'Appennino Bolognese per circa 15 milioni di euro.

Un’opportunità quindi unica, rispetto alla quale l’Unione Alto Reno ha deciso di sostenere gli imprenditori locali attraverso la creazione di uno sportello informativo e di supporto per le esigenze dei singoli operatori le cui modalità verranno comunicate entro breve.

Per maggiori informazioni potete  scaricare qui la sintesi del Piano di azione locale 2014/2020

Servizio Turismo Unione Alto Reno

Allegati:
Scarica questo file (Sintesi Piano.pdf)Sintesi Piano.pdf[ ]599 kB
Dimensioni testo

Si informa che per  mercoledì 9 novembre 2016 alle ore 20.30 in municipio è convocato il Consiglio Comunale per discutere il seguente ordine del giorno:

    1 -  APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE

    2 -  COMUNICAZIONI DEL SINDACO

    3 -  Affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale e successiva gestione del contatto di servizio dell'ATEM BOLOGNA 1 E BOLOGNA 2". Approvazione Linee Guida di sviluppo del Comune di Lizzano in Belvedere.

    4 - Variante specifica al P.R.G. vigente Loc. Rocca Corneta.  Approvazione

    5 - DISCUSSIONE IN MERITO ALL'UNIONE DEI COMUNI DELL'ALTO RENO

    6 -  INTERROGAZIONI, INTERPELLANZE, MOZIONI.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

IL SINDACO                                                                                                                                                                                                             ELENA TORRI

Calendario Eventi

Login Form

Iscrizione Newsletter

 

percorsi geologici

 

© 2013 Comune di Lizzano in Belvedere - P.iva 00529241200 - C.F. 01025300375